HomePiemonte  

SISTEMI COSTRUTTIVI HOMEPIEMONTE COSTRUZIONI
RINFORZI STRUTTURALI

Isolamento a cappotto

Rinforzi Strutturali

Impermeabilizzazioni

Riparazioni e protezione
Coperture Fissaggio Tetti Piani Pavimenti
LA LEGGEREZZA DEL CARBONIO NELLA SICUREZZA STRUTTURALE DEGLI EDIFICI
Con la definizione dei materiali compositi: FRP (Fibre Reinforced Polymers) identifichiamo quei prodotti, composti da lunghe fibre sintetiche (quali vetro, carbonio, aramide,) impregnate (o unite) da una "base" resinosa sintetica, di natura epossidica. Da decenni i materiali compositi sono adoperati nel settore aerospaziale ed in quello sportivo grazie alle loro elevate prestazioni tecniche ed in particolare per: 
  1. resistenza a trazione con valori di rottura di circa 3Gpa
  2. modulo elastico calibrabile da 160 a 300 Gpa in funzione del tipo di sollecitazione prevista.
  3. limitate deformazioni.
  4. basso peso specifico. 

Grazie alle caratteristiche sopra elencate, il passaggio dell'utilizzo dei FRP nel mondo  mondo dell'edilizia stato naturale. La loro prima apparizione avvenne in via sperimentale, circa quindici anni fa su alcuni ponti in legno. Si compresero le grandi potenzialità applicative in un settore fortemente ancorato a materiali tradizionali quali il calcestruzzo e l'acciaio. La caratteristica peculiare dei compositi senza alcun dubbio l'estrema facilit di applicazione, tale da rendere l'intervento velocissimo e con costi decisamente contenuti rispetto ad altre tecniche di rinforzo strutturale. Oggi la produzione industriale degli FRP per edilizia tale da offrire a Tecnici e progettisti un'ampia gamma di soluzioni per le pi diverse problematiche (flessione, trazione, pressoflessione) anche su strutture dal comportamento meccanico differente quali: Legno, muratura, c.a., c.a.p. Determinante, ai fini del risultato finale, l'adesivo strutturale utilizzato per incollare al supporto il rinforzo in FRP, consentendo la trasmissione degli sforzi dal supporto al rinforzo. In genere si utilizzano i collaudati adesivi epossidici, che garantiscono uno scambio di tensioni tangenziali tra il composto stesso ed il sottofondo, senza manifestare pericolosi fenomeni di viscosit o scorrimento. HOMEPIEMONTE COSTRUZIONI, grazie a prodotti sviluppati da primarie aziende europee, si propone per la messa in opera di FRP per il recupero strutturale, collaborando con progettisti e settori specifici interessati. Fornisce inoltre all'utente privato interessato tutta la procedura di calcolo e relativo Capitolato per l'esecuzione delle opere su elementi in calcestruzzo semplice e precompresso, legno ed acciaio. IMPORTANTE: La fibra di carbonio coniuga elevate prestazioni a ridottissimi ingombri e limitatissimo peso, rendendo pertanto tale tecnica particolarmente indicata per rinforzare componenti strutturali con minimo disagio di cantiere e nessun impatto architettonico. La tecnica del rinforzo strutturale che proponiamo ha due elementi cardini di alta tecnologia: SISTEMI COMPOSITI e ADESIVI STRUTTURALI    

RICHIEDI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO.......RISPONDEREMO ALLA TUA RICHIESTA CON PROFESSIONALITA' E COMPETENZA
SISTEMI COMPOSITI  
FORNITURA SISTEMAZIONE IN OPERA DI SISTEMI COMPOSITI AD ALTA TECNOLOGIA 

Lamine in fibra di carbonio caratterizzate da differente modulo elastico per il rinforzo strutturale di opere esistenti: cemento armato, muratura, opere in pietra, acciaio, alluminio e legno.

QUANDO POSSIAMO INTERVENIRE   
a) Rinforzare strutture per incremento dei carichi statici
b) Rinforzare strutture per incremento dei carichi dinamici
c) Rinforzare strutture per incremento di carichi dovuti a posizionamento di e/o istallazione di macchinari pesanti in edifici ad uso industriale
d) Rinforzare edifici per Modifiche allo stato duso 

e) Invecchiamento dei materiali edili

f) Corrosione dei ferri di armatura e cedimenti strutturali

I VANTAGGI DERIVATI

Peso contenuto dei materiali adoperati
Materiale e/o fornitura disponibile in qualsiasi lunghezza, non sono necessari giunti
Spessore medio contenuto (1,2 mm o 1,4 mm)
Materiale facile da trasportare (rotoli fino a 250 m)
intersezioni delle lamine facili da realizzare
applicazione economica nessuna attrezzatura per movimentazione e installazione particolarmente pesante
altissima resistenza
Lamine disponibili in diversi moduli elastici 
eccezionale resistenza a fatica
molto resistente agli alcali
esente da corrosione

bordi netti senza fibre a vista

CAPITOLATO ORIENTATIVO AL METRO LINEARE D'INTERVENTO E REALIZZAZIONE DELL'OPERA ESEGUITA DA HOMEPIEMONTE COSTRUZIONI 

a) Sopralluogo con verifica strutturale per scelta delle lamine in fibra di carbonio idonea all'opera con individuazione del Modulo elastico da utilizzare: basso, medio, alto. 
c) Fornitura delle lamine in fibra di carbonio e dell'adesivo epossidico bicomponente con dosaggio fino a 1 Kg al ml. 
b) Accurata pulizia e lavaggio del supporto con posa adesivo bicomponente con dosaggio max di 1 Kg al ml. Posizionamento centina di sostegno provvisoria per compressione lamina 
c) Collaudo dell'opera eseguita. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO.......RISPONDEREMO ALLA TUA RICHIESTA CON PROFESSIONALITA' E COMPETENZA